DKV BOX ITALIA supera i test approfonditi di AISCAT

DKV ha ottenuto l’approvazione ufficiale per accedere alle fasi finali dei test.

DKV Euro Service GmbH + Co. KG ha raggiunto una tappa importante nell’ambito dello sviluppo del DKV BOX ITALIA, un sistema per il pagamento dei pedaggi sulle strade italiane secondo gli standard europei (standard EETS). DKV BOX ITALIA ha superato i principali test di conformità e idoneità previsti da AISCAT (Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori).

Questi test sono fondamentali all’interno del processo di certificazione necessario per poter presentare le proprie OBU (On Board Unit) in Italia. DKV BOX ITALIA, la nuova OBU basata sulla tecnologia a onde corte, rappresenta un ulteriore sviluppo importante per DKV nell’ambito dei pedaggi, che consentirà l’identificazione automatica dei veicoli e il pagamento del pedaggio su tutte le autostrade in Italia.

Superando con successo i test previsti dall’associazione AISCAT, DKV ha ottenuto l’approvazione ufficiale per poter avviare test bilaterali sugli OBU e sulle interfacce con le società autostradali in Italia. Si prevede che DKV BOX ITALIA verrà introdotto sul mercato nel secondo semestre 2017.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *