Proposte riduzioni pedaggi autotrasporto 2018

Nella riunione del 10 aprile 2019 con le associazioni dell’autotrasporto, il vice-ministro dei Trasporti, Edoardo Rixi, ha illustrato le percentuali teoriche di riduzione dei pedaggio autostradali relative al 2018.
In attesa della Direttiva del ministro dei Trasporti sulle percentuali teoriche delle riduzioni compensate dei pedaggi autostradali pagati nel 2018, forniamo i valori presentati il 10 aprile dal vice-ministro Edoardo Rixi alle associazioni dell’autotrasporto. Sottolineiamo che questi valori sono teorici, perché quelli reali saranno ridefiniti sulla base delle richieste ricevute e approvate dal ministero, tenendo conto che lo stanziamento complessivo è fisso. Negli anni scorsi, le percentuali effettivamente applicate sono state più basse di quelle teoriche. Quest’anno emerge un leggero aumento dei valori per i veicoli con motori Euro V o superiori e una riduzione per quelli con motori Euro 3 ed Euro IV. Come sempre, le percentuali variano non solo sulla base della classe Euro, ma anche del fatturato aziendale.

Veicoli Euro 3

Fatturato da 200.000 a 400.000 euro riduzione teorica 1%
Fatturato da 400.001 a 1.200.000 euro riduzione teorica 2%
Fatturato da 1.200.001 a 2.500.000 euro riduzione teorica 3%
Fatturato da 2.500.001 a 5.000.00 euro riduzione teorica 4%
Fatturato superiore a 5.000.00 euro riduzione teorica 5%

Veicoli Euro IV

Fatturato da 200.000 a 400.000 euro riduzione teorica 2%
Fatturato da 400.001 a 1.200.000 euro riduzione teorica 4%
Fatturato da 1.200.001 a 2.500.000 euro riduzione teorica 6%
Fatturato da 2.500.001 a 5.000.00 euro riduzione teorica 8%
Fatturato superiore a 5.000.00 euro riduzione teorica 9%

Veicoli Euro V o superiori

Fatturato da 200.000 a 400.000 euro riduzione teorica 5%
Fatturato da 400.001 a 1.200.000 euro riduzione teorica 7%
Fatturato da 1.200.001 a 2.500.000 euro riduzione teorica 9%
Fatturato da 2.500.001 a 5.000.00 euro riduzione teorica 11%
Fatturato superiore a 5.000.00 euro riduzione teorica 13%

Fonte: Trasporto Europa

RC Vettoriale: Assicura il tuo carico per l’effettivo valore della merce

BIM SERVICE ha siglato un’importante convenzione con PRIMARIA COMPAGNIA ASSICURATRICE ITALIANA riguardante la polizza merci!!

Solo per i clienti BIM SERVICE, premio e condizioni eccezionali:

POLIZZA VETTORIALE
MASSIMALE PER SINISTRO € 100.000,00 liquidato sul valore della merce danneggiata (anziché su € 1,00 al kg)
MASSIMALE CMR € 100.000,00
MASSIMALE DOLO E COLPA GRAVE € 100.000,00
tasso finito sul fatturato: il più basso che il mercato propone al momento!
Grazie alle condizioni di copertura concordati appositamente per il trasporto merce, tutti i carichi trasportati dalle nostre aziende saranno coperti PER L’EFFETTIVO VALORE DELLA MERCE!

Questo darà alle nostre imprese di trasporto la possibilità di avere un valore aggiunto da offrire alla loro committenza al fine di una maggiore sicurezza delle merce trasportata ed a costi ridotti rispetto alla stessa tipologia di prodotto assicurativo.

per maggiori info 800290678